Forum

Pane casereccio  

  RSS

Amberle
(@amberle)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 14
05/10/2017 10:13 am  

Qualcuna fa il pane in casa??? che farine usate?? ci mettete anche i semini??? e col lievito??

so che è un controsenso ma a me mi muore la pasta madre inacidendosi. e usare kg di farina buona e supermegacostosa mi urta assai! se la usate, come la gestite?

io uso un mix di farina di farro monococco e grano saraceno. se ho la pasta madre usabile, bene... altrimenti ho una scorta di bustine di lievito madre secco commerciale e sfrutto quelle. l'impasto me lo fa la santa macchinetta del pane e la sfrutto anche per la lievitazione lunga (almeno 18 ore). poi cottura a non so quanto (è quella della macchinetta al grado più forte di doratura quindi boh!!!) per 90 minuti.

non ci metto sale da brava toscana. in genere mi regge per 5-6 giorni bene, 10-12 se lo metto nel frigo.

la sola cosa che mi urta è tirare fuori il pane dal contenitore: ogni volta è una lotta all'ultimo sangue. quel pane si incastra in ogni minima evanescente sporgenza o non so cosa.... ho provato a metterci di tutto nel contenitore (burro, olio, carta da forno...), ma mi sa che lo devo ricomprare nuovo: temo che il rivestimento dentro mi stia abbandonando.

poi viene così:

 

 

 


RispondiQuota
Hippie-mom
(@hippie-mom)
Utenti Admin
Registrato: 1 anno fa
Post: 12
06/10/2017 6:22 am  

gnamm che delizia!


RispondiQuota
Laura Veneziano
(@laura-veneziano)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 6
06/10/2017 8:39 pm  

di cosa sa? dolce? amaro?

sembra uno di quei pani tedeschi


RispondiQuota
Amberle
(@amberle)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 14
06/10/2017 11:10 pm  

ciao laura! sì, in effetti a prima vista si assomiglia molto...

ha un sapore acuto, forte e la crosta se leggermente bruciata è amarognola. in parte ricorda i pizzoccheri crudi trentini, se li hai mangiati appena scolati, senza condimento.

dato il sapore forte che ha (non è "neutro" come il pane di farina di grano per capirsi), è meglio abbinarlo a zuppe con spezie o salumi forti e decisi o da companatico a patti dal sapore deciso, tipo brasati, per esempio. stessa cosa, se lo vuoi mangiare con il semplice sale e olio, usa un olio deciso e fruttato come un siciliano o piccantino come il toscano (quelli fruttati deboli si perdono troppo).

nel mio caso lo uso spesso al posto della pasta nelle zuppe, o per dare un minimo di sapore al lesso... senza contare che è al momento la sola combinazione di farine che tollero decentemente.  quello che devo ancora capire è come fare per lavorare l'impasto senza impazzire nel caso di pasta fresca da far seccare (tipo macchetoni, tagliatelle, tagliolini, quadrotti etc...).

ciaoooo!!!

 

PS: se poi vuoi cimentarti ti consiglio anche la farina di farro monococco da comprare, perchè nell'ultimo epriodo ne ho provate diverse e tutte decisamente scadenti, chè non mi permettono di tenere insieme il pane, ma si sfalda letteralmente.


RispondiQuota
Share:
  
Working

Please Login or Registrazione