Makeup per il matrimonio: Tutti i passaggi!

Makeup per il matrimonio: Tutti i passaggi!

 

Il trucco per un matrimonio è uno dei trucchi più delicati che ci siano, perchè quel giorno è IL GIORNO, e ogni donna vuole che tutto quanto sia perfetto. Specialmente il suo aspetto. Per questo motivo è sempre bene fare una prova makeup prima del grande giorno, a volte anche due, per essere sicure di avere veramente il trucco che si vuole.

Una delle prime cose che ho sempre detto alle future sposine è che quel giorno più che mai devono essere se stesse. Nel senso che se una non si è mai truccata non si può presentare al matrimonio glitterata a mo di Beyoncè.

Ma e quindi? qual è il trucco adatto a me?

Prima di cominciare assicurati che la tua pelle sia ben pulita ed idratata. Se vuoi puoi applicare una base makeup come il rose filler di La Prairie oppure il Gold filler. Non applicare troppo prodotto per evitare il più possibile di avere la pelle grassa.

Primo passo: Che è anche il più importante. La base! ovvero il fondotinta che deve durare tutto il giorno. Cosa mi serve?

  1. Fondotinta liquido ( migliori: YSL Matt touch, La Prairie Caviar Makeup o Vichy Matt Foundation)
  2. Cipria ( migliori: Chanel poudre livre, Clinique loose powder)
  3. Correttore (migliore: YSL touché eclat, Sisley Phyto touché eclat)
  4. Fondotinta compatto (Migliore: MUD matte powder, Kanebo matt touch)
  5. Rouge (migliore: Chanel le rouge)
  6. Terra (migliore: Guerlain terracotta)

Applica il fondotinta spalmandolo in modo omogeneo, stando attenta a sfumare bene sul collo. Lascialo asciugare bene per alcuni secondi, prima di applicare un secondo strato di prodotto. Quando anche il secondo strato sarà asciutto prendete il correttore e nascondete le occhiaie picchiettando con le dita sul contorno occhi ( state attente di avere sempre il correttore di una/due tonalità più chiare rispetto al vostro fondotinta). Usate il correttore anche sul punto luce sulla fronte e sugli zigomi, per evidenziarli. Sfumate bene.

Prendete la cipria e applicatela su tutto il viso e il collo abbondantemente (dovete essere bianche tipo Casper) e aspettate due minuti fino a che la vostra pelle avrà assorbito il prodotto. La cipria restante dovete toglierla con un pennellone grande. Avrete una cera da bamboline di porcellana, ma non preoccupatevi perchè adesso è il momento di definire i contorni con la terra. Esistono diversi tipi di terra: con glitter o senza. Sta a voi decidere in base alla vostra personalità se volete dei glitter o no.

Se non vi ricordate come fare il contouring vi riporto all’articolo Per ogni pelle il suo make-up!

Vi servirà poi il rouge o blush in inglese per rendere più rosee le vostre guance. Il bush va applicato sulle guance in maniera circolare con un pennello medio-grande. Se siete insicure della posizione dove applicarlo, sorridete mentre lo mettete, dove le vostre guance si muovono mentre sorridete è il posto giusto per applicarlo. Il colore del vostro Blush dipende dal rosetto o dal lucidalabbra che andrete ad applicare. (es: rossetto rosa blush rosa rossetto marrone blush marrone).

Finito il fondotinta o base, potete, se volete, aggiungere un po’ di highlighter. Non troppo, su zigomi, naso, lati della fronte e fra le labbra e il naso, in questo modo:

Ora potete passare alla cosa più divertente (almeno per me) il trucco degli occhi. Per riuscire a capire quali colori usare in base al colore dei vostri occhi date un’occhiata a questo articolo Per ogni pelle il suo make-up!

 

Usate almeno tre sfumature di ombretti. Per esempio verde scuro, verde chiaro e bianco. Applicate sempre prima il colore chiaro su tutta la palpebra (che si muove e anche alcuni millimetri sopra). Applicate poi quello più scuro su tutta la palpebra e quello più scuro ancora con un pennellino applicatelo ai lati dell’occhio formando un < sfumate sempre bene, dosate bene i colori, imparate a capire quanto truccati vi piacciono i vostri occhi e truccatevi di conseguenza. Per il matrimonio non esagerate mai con i colori scuri, usate ombretti leggeri. Con dei glitter potete creare un bel gioco di colori sui vostri occhi ed intensificare lo sguardo. Se vi piacciono, applicateli sulla palpebra mobile pochi pochi a metà palpebra. In questo modo:

Usate una matita nera o marrone all’interno dell’occhio solo se avete occhi grandi. Se avete occhi piccoli applicatela all’esterno dell’occhio partendo dall’esterno fino a metà occhio circa. Sfumate bene la matita con l’ombretto che avete utilizzato sopra. Applicate poco ombretto bianco o highlighter all’interno dell’occhio in questo modo:

 

Scegliete un ottimo eyeliner e mascara che siano watherproof per evitare che coli nel caso abbiate una crisi di nervi o semplicemente un momento emozionante. Vi consiglio il mascara di YSL Effaux Cills e il liquid eyeliner di Chanel.

Per intensificare lo sguardo consiglio di applicare l’eyeliner il giorno del matrimonio, tuttavia non a tutte l’eyeliner sta bene. Per questo motivo lascio a voi il compito di decidere se vi piacete o meno con l’eyeliner. Ciò che vi posso consigliare è di applicarlo molto sottile in questo modo:

 

Finite il vostro trucco agli occhi applicando dalle due alle quattro passate di mascara dal basso facendo zig zag fino alle punte. Esistono diversi colori di mascara. Per un matrimonio non vi consiglio di osare troppo con i colori, restate sul nero o marrone.

Per il rossetto ricordatevi di metterlo dello stesso colore del blush ma rimanete su un leggero gloss oppure un rossetto matt dai colori nude. Evitate colori forti come il rosso vivo, il viola o il pink. Anche se ci sono dei colori che durano veramente molto, dopo il primo bacio non sarà più impeccabile e dovreste averlo sempre con voi per riapplicarlo prima delle fotografie….dopo lo champagne ecc…

Potete rendere più brillante il vostro rossetto nude applicando alcuni glitter in questo modo:

 

Spero di essere stata il più chiara possibile altrimenti lasciate un commento! Vi ricordo inoltre che per un makeup da giorno potete sempre leggere Make-up step by step di biby.

 

Kisses

Ale

 

Il

 

 

 

 

Archivi

Lascia un commento