Come diventare una instamamma?

Come diventare una instamamma?

Se vi state chiedendo come hanno fatto molte mamme a diventare famose e guadagnare milioni con Instagram…beh, vi svelo alcuni trucchetti!

Voglio premettere una cosa: Non vi serve il fisico di Tammy Hembrow per diventare una instamamma. Vi srvono tre cose:

Pazienza, perseveranza e passione!

Già, perché senza queste tre cose non potete andare da nessuna parte. Instamamme lo dovete diventare perchè vi piace la fotografia, perché avete qualcosa di bello da condividere con gli altri e partiamo proprio da qui. Che cosa avete voi che miliardi di altre mamme su Instagram non hanno? che cosa volete condividere col mondo? Perché dovrebbero seguirvi? Che cosa offrite ai vostri seguaci? Di che cosa volete parlare?

Sono queste le domande che dovete porvi prima di aprire un account e parlare a vanvera della vostra vita perché parliamoci chiaro…a meno che voi non siate Beyoncè a nessuno importa una cippa della vostra vita.

Quando avete deciso di che cosa volete occuparvi e quale sarà il pubblico a cui volete parlare (vi ricordo che i profili più seguiti in assoluto sono i profili di make-up e i profili di moda) incominciate a fare fotografie. È importante fare fotografie belle e chiare. È importante scegliere sempre gli stessi filtri, creando così continuità al vostro profilo, trattatelo come un vostro diario personale e fatelo il più accurato possibile.

Postate spesso…due, tre volte la settimana! Aggiungendo didascalie sempre sia in inglese che in Italiano raggiungendo così un pubblico molto più ampio e avendo così la possibilità di farvi conoscere su Instagram.

Incominciate a seguire le grandi instamamme e i loro follower, fate like mirati alle loro fotografie e commentate sempre inerenti alla didascalia delle foto (non semplicemente con un cuoricino sfigato).

Non cercate di crescere mettendo like a destra e a manca, seguendo chiunque perché questo a lungo andare risulterà controproducente. Avrete follower che non interagiranno con voi perché non hanno nulla a che fare con la vostra vita. Non comprate follower finti e non usate boot! Forse queste due cose vi faranno avere visibilmente molti più follower…ma questa maniera fittizia di lavorare con Instagram non solo non vi giova come profilo ma è anche illegale (perché le grandi case che vorrebbero contattarvi per delle sponsorizzazioni si accorgeranno subito se avete follower finti). Per i boot invece è una storia un po’ più complessa…esistono piattaforme a pagamento che automatizzano tutto il tuo lavoro su Instagram e ti aiutano a crescere. Queste piattaforme sono illegali e severamente punite da Instagram. Instagram vuole e deve rimanere il più umano possibile e se si accorge che qualcosa non va (che ieri avevi 100 follower e oggi 1200) potrebbe cancellare il tuo account per sempre! Quindi, attente alle scorciatoie che io eviterei, sia nella vita che sui social, ma, se proprio volete farlo usatelo al minimo e per più poco tempo possibile! Chiaro?

Che Instamamme seguire per prendere ispirazione?

@innika meravigliosa mamma australiana di tre bimbi che vive a Bali!

@littlespree è una mamma con uno stile particolare tutto da scoprire!

@juneambrose una mamma di due bambini bellissimi una stilista affermata e una fashion blogger!

@ohyoj grazie a Instagram e alle foto dei suoi bellissimi bambini è diventata autrice di libri affermata!

@darestdaughters mamma di tre splendide bambine sempre fashion e al top!

@villar_arlen è una mamma medium di origini cubane che vive a Miami con suo marito italianissimo.

@janenecrossley è una blogger affermatissima e mamma di quattro figli!

@janinewiggert è una mamma tedesca di due gemelle! Si notano subito il suo senso della moda e la sua classe.

Quali hashtag posso usare per avere più like?

Allora i migliori hashtag per le instamamme sono:

 

#momswithcameras
#literalmomgoals
#joyfulmamas
#legitmomstyle
#motherhoodinspired
#motherhoodco
#motherhoodinstyle
#momtographer
#momliferocks
#inspirationintheeveryday
#dailymotherhood
#rawmotherhood
#candidmotherhood
#momsirl
#thisismotherhood
#unitedmotherhood
#slowmotherhood
#bloggermom
#momgoals
#modernmom
#momcrushmonday
#holdthemoments
#honestparenting
#nestingly
#teammotherly
#mommasheart
#lovemomblog

#mommydiaris

 

Ma quanto si guadagna con Instagram? Instagram paga bene e tutto dipende dai follower ergo questa guerra accanitissima per accaparrarsi tutti i follower possibili ed immaginabili. Vi posto l’elenco di quanto si guadagna con Instagram qui sotto per darvi un’idea!

Vi ricordo che il valore medio del post per instammamma calcola il valore medio del post per numero di influencer. Se un influencer sotto i mille follower può chiedere fino a 82,60 dollari per post, un suo collega con più di 100mila può chiederne anche 763mila.

 

 

Archivi

Lascia un commento