I consigli di Hippie Mom per l’acquisto dei tuoi cosmetici!

I consigli di Hippie Mom per l’acquisto dei cosmetici!

Eccoci qui ragazze, pronte ad omaggiarci con una nuova crema viso, un siero idratante o in procinto di cambiare fondotinta.

Ma prima voglio soffermarmi a chiedervi: Quante volte avete comprato una linea che vi è stata consigliata vivamente e poi nulla, avete perso i soldi ma non le rughe?

Quante volte avete visto la pubblicità di quella bomba di modella col viso perfetto grazie a quel fondotinta con i minerali che poi su di voi ha l’effetto contrario?

E ancora, alzi la mano chi ha comprato il rossetto perfetto che non sbava (così diceva la commessa) e poi, al primo sorriso lo avevate sui denti?

E ditemi la verità chi di voi ha comprato lo smalto che asciugava in un attimo (solo perché si chiama Chanel) e poi ha dovuto aspettare sei ore per andare in bagno per la paura di toccarsi un’unghia?

Bene…visto che siamo tutte d’accordo ora vi vado a spiegare le tattiche per comprare bene i vostri cosmetici e vi spiego quali sono le marche migliori e perché!

Cominciamo col dire, e questa regola ragazze tenetela bene a mente, che ciò che è caro non sempre è il meglio…anzi! Le case di cosmetici che voi vedete dalle dieci alle venti volte passare in TV…con tanto di Supermodella che giura devozione al prodotto beh…metteteli all’ultimo posto sulla lista della vostra spesa! Ma perché? mi chiederete. Semplice amiche mie, ricordate che le eccellenti case di cosmetici, quelle che incassano numeri da capogiro, non fanno mai molta pubblicità, usano un altro concetto: L’esclusività.

Vogliono e sanno di poter farvi sentire esclusivi! e poi in tutta sincerità non hanno bisogno di pubblicizzare i loro prodotti perché i loro prodotti si fanno pubblicità da soli per la loro efficacia appurata dal novanta percento dei loro compratori. Ok? Non sto parlando di rifiutare solo una crema di L’oreal, Oil of Olaz, Garnier…ma vi sto consigliando per il vostro bene, di rifiutare anche Chanel, Dior e Yves Saint Laureant. Questi ultimi infatti, sono una bomba in fatto di trucchi ma in quanto alla linea per la cura del viso e del corpo…giù le mani!

Questo perché le creme non sono la loro specializzazione. Loro nascono come case di moda, di profumi e di trucchi. Ve lo spiego in parole povere ragazze se no poi mi bacchettate. Se voi soffrite di mal di stomaco vi serve un medico giusto? quindi vi rivolgete al gastroenterologo e non al ginecologo. Entrambi hanno studiato medicina ed entrambi capiscono qualcosa del corpo umano ma solo il gastroenterologo risolverà il problema alla radice. Il ginecologo potrà provare ad offrirvi una cura superficiale che per voi non sarà soddisfacente.

Chiaro il concetto? Perché la stessa cosa vale per queste grandi marche di cui voi vedete gli striscioni. Quando la commessa vi sbatte sul banco due prodotti e voi leggete la marca, provate a chiederle: Mi scusi mi può raccontare la storia di questa marca?

Se è una buona commessa che ama il suo lavoro saprà dirvela a memoria senza battere ciglio e in base alla storia di questa marca voi riuscirete a capire se è un prodotto buono o pessimo. Se la commessa vi dice…beh…il creatore era uno stilista che è nato bla bla bla…non avete bisogno di sentire altro. Non comprate creme di marche dei grandi stilisti o Make-up Artist! Se invece vi dice: questa crema è stata creata da una dottoressa che…da un’estetista che….da una farmacista, allora sì…allora cominciate ad abbracciare l’idea di comprare il prodotto.

Seconda cosa super importante quando volete comprare le vostre creme e i vostri prodotti di bellezza: Provateli! provateli! provateli!

Non accettate mai annuendo i consigli della commessa, lei non vi conosce! ma voi si! E qui voglio spiegarvi bene di che commesse fidarvi e di quali invece non fidarvi! Allora, se avete a cuore il vostro viso e non volete sbagliare pagate due euro in più il prodotto ma rivolgetevi ad una profumeria privata. Cosa significa? Una profumeria che abbia un titolare privato. Evitate categoricamente le catene di profumerie: Import, Marionnaud, Sephora, Amavita ecc…perché?

Semplice, perché queste catene, non essendo private, usano diverse strategie di vendita dettate dai capi. Davvero? Come le riconosco?

Beh riconoscerle è abbastanza semplice, solitamente infatti nelle catene le vetrine di Sehpora milano sono le stesse che a Tokyo e le commesse sono vestite uguali. Questo a noi importa relativamente ragazze, a noi importa di più che queste commesse che ci lavorano sono spesso sottopagate (e questo fa si che la loro voglia di ascoltare le vostre lagne sia limitata).

Ma il fattore importantissimo per cui non dovreste mai andare a comprare le vostre creme nelle catene di profumerie è che le commesse ricevono ordini su cosa vendere al cliente. Mi spiego meglio: Se la marca pinco pallino da’ tanti benefici a Sephora, il capo di Sephora consiglia a tutti i suoi dipendenti di puntare su quello. Se la marca pinco pallino due da’ tanti benefici a Marionnaud, Marionnaud fa una settimana di promozione per quella marca. Avete notato che le catene hanno sempre promozioni? sempre sconti? sono tutte tattiche per far sì che compriate quello che vogliono loro e non quello di cui avete realmente bisogno. Con questo non voglio assolutamente dire che le commesse sono delle vipere che vi vendono le cazzate. Voglio solo dirvi che lavorano seguendo delle regole e non possono essere completamente libere di fare il vostro bene.

Oddio, non è che se invece della marca in promozione vi danno una cosa completamente diversa vengono fucilate. Ma solitamente fanno molta attenzione.

Ricapitolando no all’acquisto di prodotti importanti per la cura del vostro viso presso le catene di profumerie. Sì invece all’acquisto di profumi e trucchi presso queste catene che fanno degli ottimi prezzi sia per i profumi che per i make-up! In più offrono anche diversi regali e campioni molto belli.

Acquistare le creme in una profumeria privata è un’esperienza che si svolge in maniera molto più morbida. Le commesse sono solitamente molto più preparate, sono più pazienti, hanno più tempo e soprattutto hanno più a cuore le vostre esigenze, se non è così cambiate profumeria. Sceglietene veramente una in cui vi sentite a vostro agio e sappiano soddisfarvi appieno, alla fine voi pagate anche il loro servizio. Perché vi dico questo? semplicemente perché così com’è vero che voi conoscete voi stesse al meglio la commessa conosce i prodotti al meglio per questo è così importante averne una valida di fronte. Spiegate sempre quelle che sono le vostre problematiche ditegli sempre che cosa volete e che cosa non volete da un prodotto, infine lasciate che sia lei a guidavi verso una linea e fidatevi del suo giudizio, lei è lì per farvi felici.

Ma quali sono le creme buone?

La Prairie

La Mer

Clinique

Clarins

Lancome

Biotherm

Sisley

Med Beauty

St.Barth

SBT

Valmont

Cellcosmet

LBF

REN

Vichy

Luis Widmer

Avene

Weleda

Algologie

SPA

Di queste marche potete fidarvi cecamente. Sono eccellenti prodotti per la cura del vostro viso e del vostro corpo. Nel prossimo post andrò ad elencarvi quali sono i prodotti top di queste marche e quali problemi di pelle vi risolvono!

Intanto vi auguro un’ottima giornata di SHOPPING!

Baci

Ale

 

 

Archivi

Lascia un commento